fun

[ Salta al contenuto della pagina ]

Access key definite:
Vai alla pagina iniziale [H]
Vai alla pagina di aiuto alla navigazione [W]
Vai alla mappa del sito [Y]
Passa al testo con caratteri di dimensione standard [N]
Passa al testo con caratteri di dimensione grande [B]
Passa al testo con caratteri di dimensione molto grande [V]
Passa alla visualizzazione grafica [G]
Passa alla visualizzazione solo testo [T]
Passa alla visualizzazione in alto contrasto e solo testo [X]
Salta alla ricerca di contenuti [S]
Salta al menù [1]
Salta al contenuto della pagina [2]

Sezione contenuti:

[ Salta al menù ]

Dettaglio procedura

Questa funzionalità permette di visualizzare i dati della procedura selezionata, compresi i documenti relativi al bando, ovvero ai documenti che sono richiesti ai concorrenti. Premendo il pulsante "Lotti" si accede alle informazioni di dettaglio dei lotti facenti parte della procedura.
CONTENUTO AGGIORNATO AL 02/09/2021

Sezione Stazione appaltante

Stazione Unica Appaltante Provincia di Pesaro Urbino
Pacini Carmen

Sezione Dati generali

PROCEDURA APERTA SOTTO SOGLIA COMUNITARIA PER L'AFFIDAMENTO DELL'APPALTO DI GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUATIVA SCOLASTICA E DOMICILIARE DEL COMUNE DI GRADARA (PU) PER ANNI CINQUE - PERIODO 01.01.2022 - 31.12.2026. - CIG : 87572929F7
Servizi
Procedura aperta
Offerta economicamente più vantaggiosa
334.992,50 €
09/08/2021
07/09/2021 entro le 10:00
G00149
In aggiudicazione

Sezione Documentazione richiesta ai concorrenti

Busta amministrativa
Busta tecnica
  • PROGETTO DEL SERVIZIO
  • DICHIARAZIONE AI SENSI ART. 53 C. 5 LETTERA A) D.LGS. N. 50/2016
Busta economica

Sezione Comunicazioni della stazione appaltante

  • Pubblicato il 02/09/2021
    COMUNICAZIONE PRECISAZIONI CAUSA REFUSI RELATIVI ALLA GARA SERVIZIO ASSISTENZA EDUCATIVA SCOLASTICA E DOMICILIARE DEL COMUNE DI GRADARA (PU). CIG 87572929F7 - Si comunicano le seguenti precisazioni: 1) l'indicazione prevista al punto 4) di pag. 32 del disciplinare di gara: "dichiara di voler fruire o meno della riduzione delle garanzie (art. 93, c.7, D.Lgs. n. 50); è un refuso in quanto trattandosi di appalto sotto soglia comunitaria non è prevista la presentazione della garanzia provvisoria. Al punto 15.3.1. Documentazione a corredo" del Disciplinare (pag. 34, al punto 2) è indicato che non sono previste garanzie provvisorie ai sensi della L. 120 dell'11.09.2020. 2) l'indicazione prevista al punto 10) di pag. 32 del disciplinare: "dichiara di aver preso visione dei luoghi e allega il certificato rilasciato dal Comune attestante la presa visione dello stato dei luoghi in cui deve essere eseguita la prestazione" è un refuso pertanto la dichiarazione non va resa e l 'attestato di presa visione dei luoghi non è previsto e non è richiesto nella documentazione a corredo indicata al punto 15.3.1. Documenti a corredo; 3) la dichiarazione di cui al punto n) "di aver preso visione delle strutture nella loro globalità, delle aree di pertinenza, degli arredi e delle attrezzature a disposizine e che il prezzo offerto tiene conto dello stato delle stesse" indicata nel Modello Allegato C) OFFERTA ECONOMICA del Disciplinare di gara, è un refuso e non deve essere dichiarato.
  • Pubblicato il 31/08/2021
    Comunicazione - Si comunica che la piattaforma non sarà funzionante nella mattinata di venerdì 3 settembre 2021, a partire dalle ore 09:00, per aggiornamento del software. Si invita l'operatore economico a tenerne conto al fine di presentare l'offerta entro il termine di scadenza.
  • Pubblicato il 13/08/2021
    CHIARIMENTO RELATIVO A GARA APPALTO DI GESTIONE DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA EDUATIVA SCOLASTICA E DOMICILIARE DEL COMUNE DI GRADARA (PU)- PERIODO 01.01.2022-31.12.202- CIG 87572929F7. - CHIARIMENTO Su segnalazione di un operatore economico che ha chiesto di chiarire se l'interlinea corretta per la stesura del progetto di gara sia 1, come indicato nel disciplinare a pag. 35 (art. 16) oppure 1,5 come indicato nel Capitolato a pag. 9, si CHIARISCE che nel disciplinare di gara si è verificato e un refuso e l'interlinea corretta da utilizzare per la stesura del progetto di gara è 1,5 come indicato nel Capitolato Speciale d'Appalto.

[ Torna all'inizio ]